L’editoriale. La crisi del cinema calabrese ai tempi del Corona Virus

Non solo proiezioni di film cancellate, ma anche set bloccati e riprese rinviate a date da destinarsi. Con decine e decine di operatori del settore cinematografico senza gli introiti previsti ma con le scadenze fiscali e previdenziali di sempre. Così, la profonda crisi prodotta del corona virus ora affossa anche il giovane settore cinematografico calabrese.Continua a leggere “L’editoriale. La crisi del cinema calabrese ai tempi del Corona Virus”